BIRŠTONAS
La cittadina di Birštonas, adagiata lungo le rive del fiume Nemunas, è rinomata per la sua natura spettacolare, le sorgenti d’acqua minerale, le verdi foreste e un’aria tra le più pure in Europa. Oggi Birštonas è un’importante località di villeggiatura perfetta per chi desidera rilassarsi nelle Spa e nei centri termali godendo la bellezza della natura. In primavera, Birštonas ospita un importante festival di jazz e in estate una regata con riproduzioni di navi vichinghe e rappresentazioni che evocano antiche battaglie, anche se l’evento più scenografico è la gara di mongolfiere che si tiene a giugno.
 
La storia
Birštonas fu menzionata per la prima volta nel trecento come una residenza prediletta dai nobili. Per molti secoli infatti la città ospitò un castello e un maniero di proprietà delle famiglie nobili lituane, utilizzati come residenze estive e per la caccia. Quando furono scoperte le proprietà curative delle sorgenti vennero costruiti complessi termali, che vengono utilizzati ancora oggi.
 
I bellissimi dintorni della città
Case eleganti che spuntano tra gli alberi, musei all’interno di grandi ville, una spettacolare cattedrale neogotica... Birštonas offre un’atmosfera d’altri tempi, immersa in un contesto naturale di rara bellezza. Foreste di pini ricoprono la vallata circostante, della cui vista si può godere appieno salendo sulla collina di Vytautas, uno dei rilievi più alti in Lituania. Un giro in kayak sul fiume Nemunas e un volo in mongolfiera sopra la città completano un quadro imperdibile per chi desidera regalarsi giornate di assoluta pace.
 
   
Relax e intrattenimento
 
Oggi Birštonas è famosa per la sua acqua minerale, per i trattamenti con le acque termali e con i fanghi e per l’aria fresca e pulita, dovuta alle numerose foreste. Durante l’inverno sulle colline circostanti sono operative numerose piste da sci e il parco centrale possiede numerosi percorsi pedonali e per ciclisti.
 
Mecca del Jazz
Durante l’ultimo weekend di marzo, ogni due anni, gli appassionati di jazz si danno appuntamento a Birštonas per l’omonimo jazz festival. Dal 1980 la città è conosciuta anche come “la mecca lituana del Jazz” per la gran quantità di spettatori che assistono dall’evento.