LA TERAPIA DELL’AMBRA
 
La terapia dell’ambra – solo in Lituania
L’ambra, chiamata anche “oro della Lituania”, è nota fin dai tempi antichi per le sue proprietà benefiche e curative per il corpo. Numerosi test scientifici hanno confermato le capacità straordinarie dell’ambra, rivalutando così una tradizione millenaria. Oggi la Lituania è l’unico Paese dove è possibile sperimentare gli autentici benefici di questa preziosa resina fossile all’interno di centri specializzati e dedicati interamente alla cristalloterapia.
 
La pietra magica
Gli antichi abitanti della Lituania ritenevano che l’ambra fosse in grado di curare ogni tipo di malattia: questa pietra era utilizzata per curare raffreddori, influenze, asma e malattie cardiache, degli occhi e dei reni. L’ambra era utilizzata anche nelle terapie dei malesseri relativi alla sfera psichica, come l’irritabilità e la tensione, e secondo il sapere tradizionale essa favorisce la creatività, la pace dei sensi e la sicurezza di sé.
Cristalloterapia e musica
Un professore lituano ha elaborato una particolare terapia abbinando le proprietà benefiche dell’ambra a quelle della musica e dell’arte del massaggio. Il paziente viene fatto sdraiare su un materasso pieno di pepite d’ambra, all’interno di una stanza le cui pareti sono ricoperte del materiale prezioso. Una musica rilassante viene diffusa nella sala dedicata alla terapia e vengono praticati massaggi stimolanti in punti specifici del corpo.
 
I benefici della terapia
La cristalloterapia è una fonte importante di benessere per le persone di tutte le età, grazie alla sua capacità di curare stati acuti o cronici e di migliorare l’umore. Chiunque visiti la Lituania non può ripartire prima di aver sperimentato questi piaceri difficili da descrivere a parole!