D.Rozmanaitė-Bružienė / „Ertlio namas"

Cucina della villa padronale

Le case padronali della nobilità lituana erano famose per la loro ospitalità. I proprietari hanno anche gareggiato tra di loro per vedere chi poteva ottenere il miglior chef dalla Francia o Italia. Prelibatezze provenienti da foreste e campi Lituani speziati da condimenti provenienti da oltremare sono stati molti apprezzati dagli ospiti. La leggenda narra che per un vero nobile, morire al tavolo fosse un modo onorevole di venir meno. Le tradizione di riempire di cibo un ospite è sopravvissuto fino ad oggi nei feudi della Lituania che ora sono stati restaurati. Cucine della villa padronale includono cene speciali. Bisogna prepararsi per queste feste – è meglio di arrivare a stomaco vuoto.