Klaipėdos TKIC

2 GIORNI A KLAIPĖDA

Programma di due giorni a Klaipėda: se venite a Klaipėda per due giorni, farete la conoscenza non solo della storia e della cultura della città ma anche dei più importanti siti naturali. Visiterete Smiltynė che fa parte del parco nazionale della Penisola di Neringa, vi godrete una sauna in riva al mare e avrete la possibilità di immergervi nella conoscenza di un ricco mondo acquatico nel Museo del mare lituano.

1 GIORNO:

Piazza del Teatro

La piazza del Teatro è uno dei luoghi più popolari da visitare a Klaipėda. L’accento più popolare della piazza è il teatro storico drammatico. Esiste in città da circa 200 anni ed è considerato l’edificio teatrale più antico della Lituania. Si ritiene che gli attori che passavano di qui in precedenza si esibissero in spettacoli all’aperto. Purtroppo oggi non li vedrete ma avrete la possibilità di iniziare la giornata bevendo un caffè mattutino in una delle caffetterie che si trovano qui.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Luogo del Castello e Museo del Castello

Klaipėda è una delle città più luminose della Lituania, che nasconde in sé un passato storico unico. Quindi vale la pena per gli amanti della cultura e della storia visitare il Museo del Castello, che fa conoscere ai viaggiatori lo sviluppo della città.

Dopo l’escursione al museo, si possono riprendere le forze camminando nei dintorni storici: salire sul tumulo e ammirare le viste che si aprono del porto e del centro storico.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Terminal delle navi da crociera e scultura “Sogno d’infanzia”

È d’obbligo, per coloro che visitano la città portuale, visitare anche il terminal delle navi da crociera di Klaipėda, dove attraccano persino navi militari. Questo posto rivela al meglio il volto della città: qui si apre un panorama meraviglioso, per questo non farete caso a quante ore trascorrerete osservando le navi che passano o guardando Smiltynė che si trova sull’altra sponda. Vicino vedrete anche una delle sculture più famose di Klaipėda: un ragazzo con un cagnolino, che premendo con la zampa, protegge la formula magica scritta “Ama, credi e aspetta” ( la scultura in bronzo “Sogno d’infanzia”, di Vytautas Paulionis e Svajūnas Jurkus ). Si crede che queste parole portino fortuna a chi viaggia in mare.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Centro storico di Klaipėda

È ora di fare una pausa nel centro storico: dopo aver visitato il terminal delle navi, prendete un caffè o un tè caldo e continuate la vostra tranquilla passeggiata nel labirinto di strade del centro storico di Klaipėda.

 

Panorami della città di Klaipėda

Un’osservazione della città di Klaipėda dall’alto è obbligatoria! Quindi visitate i punti panoramici della città. La prima raccomandazione è per veri romantici. Il ristorante “Viva LaVita” che si trova a 70m di altezza vi permetterà non solo di godervi dei cibi deliziosi ma anche una vista meravigliosa sul mare. La seconda raccomandazione è per chi va di fretta. Si può vedere il panorama della città anche dalla torre della Chiesa di Maria Regina della Pace di Klaipėda, che si trova a 46m di altezza.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Municipio della città di Klaipėda

Quando si visita Klaipėda vale la pena vedere l’edificio del municipio della città, accento regale di Klaipėda, nel quale tra il 1807 e 1808 viveva la famiglia reale di Prussia. Si dice che proprio qui siano state prese importanti decisioni politiche.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

“Il cortile delle arti” edifici Fachwerk

L’architettura di Klaipėda si distingue nel contesto dell’intera Lituania per gli edifici in stile Fachwerk e tedesco. Il Fachwerk era particolarmente popolare nella prima metà del XIX sec., per questo motivo fino ai giorni nostri la maggior parte degli edifici in questo stile sono rimasti nella parte del centro storico, tra via Didžiosios Vandens e Piazza Turgaus. Troverete gli edifici più belli di questo tipo nel “Cortile delle arti”.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

2 GIORNO:

Spiagge di Smiltynė

Iniziate il secondo giorno a Klaipėda senza fretta. Entrate nel ritmo della giornata degli abitanti locali e ascoltate le onde che si infrangono sulla riva. Le spiagge di Smiltynė sono le più belle di tutta la città. In estate qui si può godere di bagni di sole, respirare il profumo rilasciato dai pini e d’inverno non solo si può passeggiare sui sentieri di sabbia innevati ma anche provare una sauna in riva al mare! Tutti possono utilizzare la sauna pubblica presente presso lo stabilimento dei soccorritori di Smiltynė, non è richiesta nessuna prenotazione in anticipo.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Museo del mare lituano

Il Museo del mare lituano o Delfinario è uno dei luoghi più visitati in Lituania, non solo dai turisti stranieri ma anche dagli stessi abitanti locali. È interessante che il museo è stato fondato nell’ex fortezza difensiva marina costruita nel XIX sec., così qui si può fare la conoscenza anche della storia della navigazione lituana, vedere una collezione di ancore antiche e moderne e godersi le esibizioni di delfini e otarie della California.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Antiche ville di Smiltynė

Dopo aver visitato il museo del mare lituano, immergetevi in una passeggiata a Smiltynė. Qui troverete ulteriori tesori architettonici di questa terra e uno di essi sono le ville di Smiltynė. Queste sono casette in legno e in stile Fachwerk con elementi di architettura popolare.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Molo di Melnragė

Prolungate la passeggiata fino al molo di Melnragė. Un’oasi di pace, dove l’unica distrazione sono le onde irrequiete e i gabbiani che garriscono sopra le teste.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Yacht club di Smiltynė

Se camminando per Smiltynė vi sentirete stanchi, fermatevi a riposare e a fare uno spuntino in un posto meraviglioso: la caffetteria dello Yacht club di Smiltynė, accanto agli yacht ormeggiati che ondeggiano.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Fattoria etnografica costiera del pescatore

Visitate la fattoria etnografica costiera del pescatore, che è stata costruita e arredata secondo gli esempi delle antiche fattorie ed edifici di pescatori rimasti nella zona costiera di Palanga–Šventoji.

Nella fattoria è in funzione un’esposizione sulla pesca nel mare e nelle lagune lituane. Visitandola conoscerete i mobili e gli attrezzi da pesca dell’inizio del XX sec.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Esposizione di navi veterane

Sarebbe un vero peccato non visitare l’esposizione di vecchi pescherecci durante la visita a Klaipėda. Per questo motivo, se avete ancora le forze, immergetevi nell’esposizione “Lungo tragitto” nel peschereccio di medie dimensioni “Dubingiai”. Il peschereccio, chiamato anche potenza del mare, pesa addirittura 330 tonnellate e un tempo era famoso per le sue eccellenti catture.

Per maggiori informazioni vai qui.

 

Percorso di orientamento

Esiste un tipo di viaggiatore che ama conoscere la città in modi non convenzionali. Se pensate che voi siate proprio così, potete saltare una parte dei luoghi sopra elencati e immergervi nella conoscenza di Smiltynė su un percorso orientativo di 7 chilometri. Esso è accessibile a Smiltynė tutto l’anno e si può ottenere la mappa del percorso nel centro informazioni turistiche e culturali di Klaipėda.

Per maggiori informazioni vai qui.

DI PIÙ