L. Ciūnys

Cucina di minoranza etnica

Molte strade hanno attraversato la Lituania nel corso dei secoli. La storia ha portato le minoranze etniche e i gruppi etnici a abituarsi nel nostro piccolo paese e sono diventati parte integrante della nostra vita e delle nostre tradizioni, così la loro cucina. Gli ebrei, i russi, i polacchi, i ruteniani o i bielorussi, i Tartari e Karaimi che sono rimasti dai tempi del ducato magnifico della Lituania hanno tutti contribuito con i loro cibi senza cui non possiamo neppure immaginare le nostre vacanze. Nella capitale storica di Trakai puoi trovare kybyn – dolci con la carne fatti dai Karaimi che vivono qui. Al vecchio borgo tataro di Raižiai, nel distretto di Alytus, i locali ti trattano šimtalapis – loro tradizionale “hundred leaf“ torta con semi di papavero. A Vilnius gustate alcuni gnocci russi e assicuratevi di provare i bagel ebraici e le aringhe ebree con uvetta e cannella.