A. Pališkis / „Atrask Raseinius“

Šiluva, il luogo dell’apparizione della Vergine Maria

Šiluva, uno dei primi luoghi di apparizione della Vergine Maria in Europa, è tra i più importanti centri della spiritualità in Lituania.

Šiluva è un luogo dove trovare la pace spirituale, dove la tradizione secolare del pellegrinaggio è ancora viva e dove ammirare splendidi esempi di architettura sacra. La chiesa di mattoncini rossi fu costruita nel XVIII secolo e rappresenta probabilmente l’ultimo esempio ancora esistente in Lituania dell’architettura sacra tardo barocca. Il magnifico edificio alto 44 metri fu progettato dall’architetto Antanas Vivulskis, lo stesso che realizzò il monumento delle tre croci a Vilnius. Gli interni della chiesa di Šiluva sono stati preservati per oltre 200 anni quasi senza alterazioni e conservano il dipinto miracoloso della Beata Vergine Maria con il Bambino. L’altare della Cappella dell’Apparizione è stato costruito sulla pietra dove la Beata Vergine Maria fece la sua apparizione nel 1608.

La Festa dell’Indulgenza di Šiluva è una delle più grandi celebrazioni della Natività della Beata Vergine Maria in Lituania e si svolge ogni anno dal 7 al 15 settembre.